logo pietramelara
Seguici su facebookgoogle

PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

Il Piano Comunale di Protezione Civile costituisce lo strumento fondamentale a disposizione del Sindaco per l’esercizio delle attività di Protezione Civile sul proprio territorio.

Attraverso esso l’Amministrazione Comunale si prefigge di prevenire e gestire le emergenze derivanti da calamità che possono verificarsi nel territorio comunale.

Rappresenta la base per la gestione delle funzioni di soccorso e di superamento dell’emergenza, contenendo infatti le istruzioni e le procedure per affrontare con efficacia ed efficienza le emergenze a livello locale prevedendo anche un’analisi complessiva del territorio e l’individuazione preventiva delle aree, delle caratteristiche ambientali e dei contesti antropici che possono generare situazioni di rischio o subirne le conseguenze, consentendo quindi di espletare le altre funzioni di Protezione Civile, ossia la previsione e la prevenzione. Si tratta a tutti gli effetti di un’analisi ambientale a supporto della pianificazione territoriale comunale, che può fornire all’Amministrazione Comunale anche preziosi elementi di valutazione nella pianificazione urbanistica, nella progettazione di infrastrutture di trasporto, negli indirizzi di trasformazione e valorizzazione del territorio, nell’organizzazione generale dell’Amministrazione stessa. Gli obiettivi principali del Piano sono:

1. Individuare i principali rischi e criticità presenti all’interno del territorio comunale;

2. Proporre misure di prevenzioni dei rischi individuati e mitigazione dei danni da essi derivanti;

3. Stabilire le procedure per la gestione dell’emergenza attraverso il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) e i referenti a cui sono assegnate le responsabilità delle funzioni necessarie ad assicurare, nei vari aspetti, l’efficienza del Piano Comunale e la gestione di ogni singola funzione negli interventi di emergenza;

4. Individuare le Aree di Protezione Civile dedicate alla popolazione cioè le Aree di Attesa e le Aree di Ricovero ed ai soccorritori le Aree di Ammassamento

IL SINDACO

Avv. Pasquale Di Fruscio
 
Clicca sul link per l'opuscolo informativo  Opuscolo Informativo Piano Di Emergenza

EasyCookieInfo