logo pietramelara
Seguici su facebookgoogle

Elezioni politiche 2022

elezioni politiche 2022 2

L'amministrazione Comunale  COMUNICA, che si è conclusa la procedura di sistemazione su strada della Toponomastica,  e si  procede ad attuare l’ultima fase di sistemazione anagrafica su ANPR (ANAGRAFE NAZIONALE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE  che è la banca dati nazionale che semplifica i servizi demografici per favorire la digitalizzazione e il miglioramento dei servizi a cittadini, imprese ed enti) mediante l’ Avvio del procedimento di assegnazione a ciascun nucleo familiare iscritto in anagrafe del nuovo numero civico.

 

Svolgimento del procedimento

Ogni intestatario della scheda di famiglia riceverà una formale comunicazione cui sarà allegata la situazione di famiglia aggiornata alla nuova toponomastica e numerazione civica, ivi inclusa la decorrenza. Il procedimento non richiede l’ausilio del destinatario in quanto sarà svolto d’ufficio e per ristrutturazione territoriale, ad eccezione dei casi in cui, in ragione di incongruenze anagrafiche, si renda necessario da parte dell’Ufficio Anagrafe attivare il diverso procedimento di richiesta di chiarimenti (art.15 del D.P.R.223/1989).

 Dalla ricezione della comunicazione il Cittadino è invitato ad usare esclusivamente i nuovi riferimenti nelle proprie comunicazioni; in ogni caso, il Comune sarà in grado di certificare l’intervenuto aggiornamento e la relativa decorrenza.

 Comunicazioni ed attività d’ufficio

L’intervenuto aggiornamento sarà comunicato d’ufficio tramite il portale ANPR ad INPS ed Agenzia delle Entrate e via PEC all’asl di competenza. Ai sensi dell’art.33 del D.P.R. 223/1989 l’Ufficio Anagrafe rilascerà le certificazioni atte a dimostrare l’intervenuto aggiornamento ai chiunque vi abbia interesse. Attività del Cittadino

 Dopo aver ricevuto la comunicazione dell’intervenuto aggiornamento il Cittadino ne informerà i propri interlocutori, eventualmente allegando un certificato rilasciato dal Comune dal quale si evince che, trattandosi di aggiornamento per ristrutturazione del territorio, nulla è in fatto modificato.

Aggiornamento dei documenti

L'aggiornamento dei dati non comporta la necessità di sostituire la carta di identità (sia cartacea sia elettronica) né la patente di guida. Secondo quanto previsto dalla circolare del Ministero dei trasporti n. 6916 del 16-04-1994, in caso di variazione di indirizzo per rifacimento della toponomastica, non vi è l’obbligo di cambiare l’indirizzo sul libretto di circolazione dei veicoli intestati o cointestati ai diretti interessati, l’obbligo resta solo in caso di effettivo cambio di abitazione. A questo proposito l’intestatario scheda di ciascuna famiglia interessata da variazione di toponomastica, riceverà, per sé e per tutti i componenti della famiglia di età superiore a 14 anni, una dichiarazione da custodire insieme ai libretti di circolazione e alla patente, da poter esibire al momento opportuno. Resta tuttavia la possibilità per il cittadino, una volta ricevuta la comunicazione di variazione di indirizzo, di richiedere l’adeguamento dei dati anagrafici nelle banche dati della motorizzazione, presentandosi allo sportello dell’anagrafe comunale con copia del libretto (o dei libretti) da aggiornare ma, ai fini di semplificazione e di contenimento della spesa pubblica, in base alla circolare del MIT protocollo 27972 del 09-10-2020, la variazione di residenza verrà registrata esclusivamente nell’Archivio Nazionale Veicoli senza rilascio al cittadino, da parte della motorizzazione, di qualsivoglia attestazione. Per le certificazioni pensionistiche estere di esistenza in vita, alla prima conferma utile sarà allegato al modello da rispedire un certificato aggiornato di residenza. L’aggiornamento anagrafico comporterà, d'ufficio, l'aggiornamento della posizione elettorale con l'eventuale aggiornamento della iscrizione nelle liste elettorali di sezione nella prima revisione elettorale utile. Al primo rilascio della nuova tessera elettorale il Cittadino avrà contezza dell'intervenuto aggiornamento. Problematiche in corso di aggiornamento Gli uffici sono a disposizione per eventuali problematiche che si presentassero in corso di aggiornamento, anche nell’ ipotesi in cui il nuovo numero civico (e la targhetta che lo reca) non sia stato affisso; in questo caso si registrerà l’omissione e si provvederà a mettere in atto i dovuti rimedi. Ai sensi degli artt. 7, 8, 10 della L. 241/1990, informo che: Amministrazione Competente: Settore Amministrativo del Comune di Pietramelara; Oggetto del procedimento: aggiornamento toponomastica e numerazione civica; Responsabile del procedimento: Giovanna Fusco Ufficio in cui prendere visione degli atti: Settore Amministrativo del Comune di Pietramelara (presso gli uffici comunali il martedì ed il giovedì dalle ore 11:00 alle ore 12 Termine di conclusione: 180 giorni.

Il Sindaco e L'amministrazione Comunale                                                                                                                            Il Responsabile del Servizio Demografico

 

EasyCookieInfo