Indirizzo: Piazza Municipio 1 - 81051     Telefono: 0823 648201     Fax: 0823 986332     Email: segreteria.pietramelara@asmepec.it     P.IVA: 00447200619

Dal 17 Febbraio il nuovo calendario per migliorare la raccolta differenziata

Raccolta differenziata

Pubblichiamo il nuovo calendario della raccolta differenziata che partirà il 17 Febbraio (lunedì).
Abbiamo cercato di evitare di stravolgere le principali regole, ormai consolidate, per introdurre qualche dettaglio in più e cercare di raggiungere percentuali, sempre più alte, di raccolta differenziata, riducendo la quantità di rifiuto urbano non riciclabile (indifferenziato).
Dopo l’introduzione della raccolta del vetro “porta a porta”, con l’eliminazione delle campane stradali posizionate sull’intero territorio, questa volta portiamo la raccolta degli ingombranti a domicilio, su prenotazione al numero verde e ci predisponiamo per il prossimo servizio di conferimento diretto presso l’isola ecologica.
Come tutti i cittadini già sanno ogni busta, da posizionarsi nelle immediate adiacenze della propria abitazione, dovrà essere trasparente per rendere riconoscibile la frazione merceologica e consentire di verificare la corretta operazione di differenziazione.
Allora proviamo, insieme, a fare un altro passo in avanti per rendere Pietramelara migliore, anche sotto il profilo ambientale.
Il nostro territorio deve essere preservato e custodito non con le sole parole ma con i fatti; e la raccolta differenziata è al centro della difesa di un Paese sostenibile e attento alle esigenze ecologiche. Molto è stato già fatto ma bisogna migliorare ancora: l’amministrazione sarà costantemente accanto ai cittadini in questo percorso, e lo sarà di più grazie all’aiuto di “Legambiente” che abbiamo voluto costituire a Pietramelara per dare una mano, aiutandoci a sensibilizzare costantemente, sia i grandi che i piccini, sul tema fondamentale dell’ambiente.
Il risultato di avere Pietramelara più pulita sarà determinato da tutti noi e soprattutto dai nostri concittadini che, noi crediamo, saranno al nostro fianco per condividere la responsabilità che sentiamo verso il futuro, quello nostro ma soprattutto dei nostri figli. Impegniamoci senza riserve, tutti e di più, per consegnare a loro un Paese migliore.

Torna all'inizio dei contenuti